Le più belle mostre da vedere a Milano nel 2019-2020

Le più belle mostre da vedere a Milano nel 2019-2020

Gli appassionati di arte e fotografia troveranno mostre da vedere a Milano tutto l’anno. Musei e palazzi del capoluogo meneghino ospitano esposizioni temporanee di grande spessore, con installazioni curate nei minimi dettagli.

Lo staff di Hotel Galles sarà lieto di aiutarti nell’acquisto e nella prenotazione di biglietti salta-fila per i principali luoghi di interesse a Milano. Con la sua posizione privilegiata vicino alla stazione di Milano Centrale e alla fermata della MM1 Lima, il nostro hotel quattro stelle è letteralmente a due passi dall’arte.

Pronto a organizzare il tuo soggiorno a Milano nel segno della cultura? Scopriamo insieme le mostre e gli artisti più interessanti del 2019-2020.

Mostre dedicate a Leonardo da Vinci a Milano

Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci. A 500 anni dalla morte del geniale artista, la sua “città d’adozione” continua a dedicargli appassionanti retrospettive e cicli di eventi.

È il caso della mostra Leonardo Da Vinci Parade al Museo di Scienza e Tecnologia di Milano fino al 27 ottobre. Un affascinante percorso tra arte e scienza che vede in esposizione 52 modelli realizzati negli anni Cinquanta sulla base dei disegni vinciani originali e un gruppo di affreschi di maestri lombardi del Cinquecento.

A Da Vinci è dedicata anche la mostra Sotto l’ombra del Moro. La Sala delle Asse al Castello Sforzesco fino al 12 gennaio 2020. La decorazione di questa sala riaperta al pubblico incanta con i suoi intrecci di rami, frutti e radici, uno dei più begli esempi della produzione pittorica del genio fiorentino.

I Preraffaelliti. Amore e Desiderio a Palazzo Reale Milano

Fino al 6 ottobre a Palazzo Reale va in mostra la pittura dei Preraffaeliti, gruppo di artisti inglesi a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Le sublimi e struggenti tele di Dante Gabriel Rossetti, John Everett Millais e John William Waterhouse ammaliano i visitatori con i loro soggetti religiosi, mitologici e letterari in bilico tra amore e desiderio.

De Chirico a Palazzo Reale Milano

Dal 25 settembre tocca a De Chirico riempire le sale di Palazzo Reale. Al maestro della pittura metafisica è dedicata una mostra che ripercorre le tappe salienti del suo percorso artistico, dagli esordi alla maturità. I visitatori potranno ammirare dal vivo i suoi “manichini”, vera icona dell’arte figurativa novecentesca.

Impressioni d’Oriente al MUDEC di Milano

La mostra Impressioni d’Oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone al MUDEC di Milano analizza l’influenza di artisti giapponesi come Hokusai, Hiroshige e Utamaro sui pittori europei a partire dalla seconda metà dell’Ottocento. Gli appassionati di cultura nipponica e non potranno visitarla dal 1 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020.

La collezione Thannhauser. Da Van Gogh a Picasso a Palazzo Reale Milano

Una delle più prestigiose collezioni americane di arte moderna europea del Guggenheim Museum arriva per la prima volta in Italia con una mostra al Palazzo Reale di Milano.

Si potranno ammirare capolavori dell’Impressionismo, del Postimpressionismo e delle prime avanguardie storiche, con opere di Cézanne, Degas, Manet, Toulouse-Lautrec, Van Gogh, Braque e Picasso. L’appuntamento è dal 17 ottobre: decisamente un’esposizione da non perdere.

Fellini Fellini a Palazzo Reale Milano

Gli amanti del grande cinema italiano non sapranno dire di no alla mostra Fellini Fellini, a 100 anni dalla nascita dell’immortale regista riminese.

Attraverso disegni originali, oggetti di scena, copioni, fotografie e installazioni video, i visitatori potranno ripercorrere l’intera produzioni felliniana, dagli esordi come vignettista a capolavori come La Dolce Vita e Amarcord.

Emilio Vedova Plurimo a Palazzo Reale Milano

In occasione del centenario della nascita di Emilio Vedova, Palazzo Reale dedica una mostra al grande artista veneziano, considerato il Jackson Pollock italiano. Il suo gesto pittorico energico e carico di forza vitale è pronto a ipnotizzarti da dicembre 2019 a febbraio 2020.


Per Milano sarà un grande anno di arte e cultura: è il momento giusto per visitare la città e trascorrere un soggiorno indimenticabile da Hotel Galles.